Ripristinare la partizione EFI per il Boot Booster su Asus eeePc

Molto probabilmente avete rimosso involontariamente la partizione EFI durante l'installazione del vostro sistema Gnu/Linux sul vostro eeePc
Bastano 8MB liberi per creare una partizione primaria “EFI”.
Creiamo tale partizione di tipo non formattato con GParted, dopodichè:

aprire il terminale, digitare

sudo fdisk -l

per vedere la lista delle partizioni.
Facciamo finta che la partizione giusta sia /dev/sda3.

Per settarla correttamente come “EFI" digitare

sudo sfdisk --change-id /dev/sda 3 ef

, sostituire “3″ con il numero giusto (es. “2″ per /dev/sda2).

Fare prima un backup se non si è sicuri.

Riavviare e premere F2, riabilitare il boot booster nel BIOS.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 License.