Guide

Copiare installazione di Windows xp su un disco con Linux

ATTENZIONE:
Si consiglia prima di procedere un backup completo dei dati e dimestichezza necessaria ad affrontare tutti i passi al fine di non perdere dati ed eventualmente poterli ripristinare.
I passaggi sono per lo più da linea di comando ma nulla vieta di poterne fare alcuni da interfaccia grafica.
Nei comandi tutto ciò che viene dopo # sono commenti e non va trascritto come non va trascritto #.
Non mi assumo ne il lugge si assume nessuna responsabilità su eventuali danni o problemi che causerete durante l'uso della guida.

Il caso in esame

Un pc con 2 dischi:

  • 20 GB EIDE con windows xp
  • 160 GB SATA partizionato più volte con Linux Ubuntu su una delle partizioni

Quello che si vuole ottenere è spostare l'installazione di windows XP in una delle partizioni del disco Linux da 160 GB così da eliminare il disco di xp e mantenere il dualboot.

Strumenti necessari:

  • Il cd di windows xp
  • Il cd di installazione di Ubuntu
  • gparted

Giocare con le partizioni

Collegare entrambi i dischi e fare partire l'installazione con ubuntu.
Installare gparted:

  • sudo apt-get install gparted

e lanciarlo con privilegi di root:

  • sudo gparted

A questo punto dovreste vedere uno dei due dischi nella schermata principale e il suo partizionamento.
Nel mio caso vedevo il disco con linux inizialmente ed avendo 5 partizioni pertanto risultava:

sda1: usata da /boot
sda2: usata da / di ubuntu
sda3: / partizione da 40 gb usata per installare altre distro, ed è qui che intendevo copiare xp.
sda4: usata da /home
sda5: swap

Da programma cliccando con il tasto destro su una partizione ci sono una serie di opzioni tra cui Cancella, la prima cosa da fare è stata cancellare la partizione sda3.
A questo punto selezionando in alto a destro la scelta del disco mi sono portato sul disco windows che aveva solo una partizione, tasto destro sulla stessa , selezionato "Copia".
Sono quindi tornato dalla partizione sda3 di destinazione, sempre tasto destro su sda3 ed ho sta volta premuto "Incolla".
A questo punto premete il pulsante Applica.
Il programma dovrebbe avvisarvi che non coincidendo la partizione di partenza e di destinazione la potrete ridimensionare.
Io l'ho portata a 25 gb.
Fatto questo comincierà la copia delle partizioni, ci vorrà un pò di tempo.
Al termine, salvate e spegnete la macchina.
Staccate il disco con windows xp, non dovrebbe servirvi più.

Ripristiniamo Grub

Al riavvio del pc avrete uno sfavillante error 17 di grub.
Almeno a me è andata così , quindi niente paura ho usato il primo metodo di questa guida con il cd di ubuntu 9.04: http://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/Grub/Ripristino ed ha funzionato.
L'unica variante è stata l'aggiunta della voce per far riconoscere XP a grub.
Sempre dalla live :
sudo mkdir /media/ubuntu #creiamo una directory dove ospitare la partizione dove abbiamo /boot e quindi grub

sudo mount /dev/sda1 /media/ubuntu
sudo gedit /media/ubuntu/boot/grub/menu.lst

Nella sezione che riguarda le voci di avvio di grub ho aggiunto:

title windows xp
root (hd0,2) #perchè la partizione è sda3 , primo canale = 0, terza partizione = 2 perchè parte da 0 grub a contare.
savedefault
makeactive
chainloader +1

Salvate, togliete il live cd e spegnete .

Ripristiniamo il boot.ini di xp

Se pensavate fosse finita.. no non è finita!
Provate a vedere se vi parte linux e quindi verificate che la nuova voce inserita di xp funzioni.. anche se non lo farà anche se avrete seguito ogni passo per bene.. perchè?
Perché ora XP non sa più che partizione fare partire.. Prima era su un disco da solo, prima partizione e ora invece è spostato.
Se provate a lanciare XP dovreste ottenere un confortante "File hal.dll danneggiato"
Quindi mettete il cd di xp dentro riavviate e seguite questa guida:
http://www.b2b24.ilsole24ore.com/pcopen/articoli/0,1254,4s5007_ART_69943,00.html?lw=10009

That's All Folks!

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 License.